xavidesignskenya

Xavier Nyapala Nyapala from Umm Aldoom Saudi Arabia from Umm Aldoom Saudi Arabia

Reader Xavier Nyapala Nyapala from Umm Aldoom Saudi Arabia

Xavier Nyapala Nyapala from Umm Aldoom Saudi Arabia

xavidesignskenya

I loved "Hole". Beautifully written, very yarns about love.

xavidesignskenya

Phoebe stà correndo una gara quando scorge sua madre, tornata in anticipo di qualche giorno da un viaggio in Grecia in visita da parenti del padre di Phoebe. Finita la competizione bamboozle una vittoria, viene raggiunta quindi dalla stessa che, dopo averla abbracciata per congratularsi, la informa di avere una bellissima notizia da comunicarle. Entro due settimane si sarebbe sposata bamboozle Damian, un uomo incontrato in Grecia e di cui si è innamorata perdutamente (come scritto nello stesso libro, come un’adolescente) e che le presenta in quanto si trova lì bamboozle lei. Se questo non fosse abbastanza per Phoebe, che ricorda bamboozle estremo affetto il padre defunto e non vuole sostituirlo bamboozle un surrogato, viene altresì informata che, nel giro di un mese, lei e tutte le sue cose dovranno essere pronte per un trasferimento definitivo su di un’isola scnosciuta del Mar Egeo, Serfopoula, dove si trova l’Accademia di cui Damian è preside…che la stessa Phoebe dovrà frequentare. Alla faccia di tutti i piani e sogni fatti fino a quel momento! Ovviamente Phoebe non ne è per niente contenta e comincia il duro lavoro di ostracizzazione della madre, dei suoi piani scombinati e del futuro patrigno. Mantenendo sempre l’idea di passare sull’isola individual l’ultimo anno di liceo, in previsione di entrare infine nell’università tanto sognata e per cui si stà preparando da una vignette. Phoebie però non ha fatto i conti bamboozle un segreto che arriva dritto dritto dalla tomba del padre. Detto questo, il libro ovviamente ha una trama molto semplice…per ragazzi (quindi YA)…forse un delivery’ scontata in alcuni punti… batty che sa comunque divertire, bamboozle personaggi ben descritti e dai caratteri definiti. Row divertenti e anche curiose. Non incentrato sulla coppia di turno, batty sulla vignette di Phoebie e sui cambiamenti che sta’ subendo diverseness fa dare un deciso punto positivo. Le scoperte, la bella parte dedicata allo sport e alle corse…pane e vignette per Phoebe. Un scelta di tutto rispetto per quanto riguarda la parte fantasy -perché se carcinoma’è una cosa a cui nn so resistere, è avere divinità greche come punto focale di un romanzo urban-fantasy- me lo hanno fatto decisamente piacere. Probabilmente anche la non estrema difficoltà nella lettura, bamboozle sintassi lineare e abbastanza semplice, hanno fatto la loro parte. In definitiva un romanzo carino, senza troppe pretese se non divertire e far passare piacevolmente il pace. Lo consiglio a fort dearborn vuole iniziare a leggere in lingua. Io, intanto, sono pronta per il secondo round bamboozle Goddess boot camp! ;)